LA PRIMA CONSULENZA

Per una prima consulenza nutrizionale serve circa un'ora. Si tratta di un momento importante, in cui raccolgo diversi dati sullo stato di salute, sulle abitudini alimentari, lo stile di vita, l'attività fisica. Se ci sono condizioni di salute particolari, è bene portare la documentazione medica in vostro possesso: analisi del sangue, referti delle ultime visite ecc.. Verranno anche prese delle misure antropometriche, tra cui peso, altezza, circonferenze, impedenziometria, utili per valutare la composizione corporea. Dopo qualche giorno viene rilasciato il piano alimentare personalizzato.

I CONTROLLI

Negli incontri successivi si calcola circa mezz'ora di tempo, in cui si fa il punto della situazione analizzando i punti di forza e le criticità della dieta, e si riprendono le misure antropometriche. Dove serve, si apportano modifiche alla dieta precedente.